21
Nov-2013

Monteruga, il paese fantasma nell’alto Salento – video

Monteruga è un piccolo villaggio fantasma che si trova nell’alto Salento, là dove le provincie di Lecce, Brindisi e Taranto quasi si incontrano, nascosto tra gli ulivi della Terra d’Arneo, territorio vicino dei comuni di Salice Salentino, Veglie, San Pancrazio Salentino, sulla strada che porta verso Torre Lapillo e Porto Cesareo.

Monteruga è un paese fantasma, sorto in epoca fascista attorno all’azienda agricola omonima, abbandonato dalla metà degli anni Ottanta, ormai solo meta di turisti curiosi che si avventurano tra gli ulivi del Salento per un pomeriggio alla scoperta del passato. A Monteruga c’era la scuola, la piazza, il dopolavoro, la chiesa, c’era la vita di più di 800 persone arrivate per lavorare nell’azienda.

Cos’è rimasto oggi di Monteruga? Se siete già stati in Salento e avete preferito le spiagge alla campagna o siete partiti senza consultare la nostra lista di cose da fare in Salento, potete ammirare i resti di Monteruga, il villaggio fantasma, nel bellissimo video in apertura, girato da Horus recorder. Monteruga dall’alto com’è oggi, la vita degli anni Cinquanta e Sessanta come riuscite ad immaginarla.

Ed infine, chiediamo a voi lettori un’idea per la rivalutazione del sito di Monteruga, il paese fantasma. Cosa potrebbe diventare, secondo voi?

0

 ama / 0 Kommentare
Condividi questo post:

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec